Programma 12-13 gennaio

sabato 12 gennaio 2019

ore 15
“Oscillazioni ed etica minima”. Pier Aldo Rovatti presenta il tema dell’anno e quello del Cantiere “Politiche del pensiero”.   >> materiali

ore 16.30
Stefano Tieri discute Byung-Chul Han e la sua critica al mondo digitale con riferimento a due testi: Nello sciame del 2013 e Psicopolitica del 2014 (edizioni nottetempo, Roma). Verranno anche lette alcune pagine di Han. Segue dibattito.   >> materiali

domenica 13 gennaio

ore 9.30
P.A. Rovatti, “Filosofia e follia”

ore 11.30
Inizio dei tre Laboratori in contemporanea.
Il Laboratorio connesso al Cantiere Politiche del pensiero, a cura di Annalisa Decarli, lavorerà sul tema “Infosfera tra potere e follia” (lettura consigliata: The Game di Alessandro Baricco, Einaudi).

Il Laboratorio collegato al Cantiere Storia delle idee e coordinato da Alessandro Di Grazia prenderà come riferimento il tema “Intelligenza senza pensiero” (lettura consigliata: Hannah Arendt, La banalità del male, il Mulino).  >> materiali

Il Laboratorio connesso al Cantiere Psicoanalisi e curato da Vincenza Minniti lavorerà su “Il vuoto del silenzio tra Oriente e Occidente” (in riferimento al libro di Paolo Gomarasca, Con l’inchiostro e il pennello, Mimesis).

I corsisti sono invitati a leggere i materiali relativi a questa prima tornata, presenti sulla pagina del Cantiere.

Annunci